Lavori

progetto urbano e territoriale
Piano Particolareggiato per la trasformazione del Foro Boario, Fossano (CN) - 2011
con Studio Mellano Associati

L’area del Foro Boario, uno dei più importanti mercati agroalimentari del Cuneese, è la prima delle aree strategiche di trasformazione urbana individuate dal Piano Regolatore che vede avviato il proprio percorso attuativo.
Il Piano Particolareggiato, costruito attraverso un percorso durato 6 mesi che ha coinvolto oltre 300 persone tra cittadini e stakeholders, definisce una nuova centralità urbana caratterizzata da un mix funzionale che mantiene il ruolo commerciale di punto di incontro tra città e campagna del “Foro” e lo integra con nuove funzioni urbane e pubbliche. Il piano prevede, in un contesto circondato da verde, spazi pubblici e servizi commerciali e di prossimità la realizzazione di nuova residenza improntata al mix sociale e di un polo integrato di servizio alla filiera agro alimentare che comprende la sala contrattazione, un padiglione fieristico, il farmers’ market, uffici, sportelli e strutture per la formazione.
COMMITTENTE: Comune di Fossano
INCARICO: Redazione del Piano Particolareggiato per l'ambito speciale di riqualificazione urbana e conduzione del processo di interazione 
SUPERFICIE: 70.00 mq
Verde pubblico: 5.280 mq
Piazze e spazi pubblici: 18.000 mq
Polo integrato di servizio alla filiera agroalimentare (Sala contrattazione, uffici e sportelli, padiglione fieristico, farmers' market): 5.500 mq
Residenza: 8.200 mq di cui 2.800 mq di edilizia sovvenzionata e agevolata
Commercio: 6.000 mq
Artigianato di servizio e esercizi commerciali di prossimità: 1.200 mq
Direzionale: 5.400 mq
Ricettivo: 1.500 mq
Parcheggi pubblici: 16.870 mq
IMPORTO LAVORI: Opere pubbliche - 19.900.000 euro Opere private - 27.900.000 euro
GRUPPO DI LAVORO: Matteo Robiglio, Isabelle Toussaint, Giovanni Santachiara, Valentina Evangelisti, Luciano Laffranchini
related contents