Lavori

progetto urbano e territoriale
riqualificazione dell'asse di via Trento e del sottopasso di via Restano, Vercelli, 2008 - 2009
progetto realizzato in Avventura Urbana
 
I due progetti si inseriscono nel piano degli interventi prioritari previsti per il programma di riqualificazione Contratto di Quartiere III del rione Isola nell'ottica di ricucire le diverse parti del tessuto urbano in un disegno organico.

La sistemazione dell'asse stradale di via Trento ha l'obiettivo di disegnare un asse urbano di accesso al quartiere: la sezione stradale si restringe per ampliare la superficie a disposizione di pedoni e ciclisti e dare spazio a nuove funzioni mentre l'area carrabile viene modificata con interventi per la regolamentazione dei flussi e della velocità.  Il progetto prevede anche l'infrastrutturazione di base del campo sinti, definita con il coinvolgimento delle famiglie che risiedono nel campo.

La riqualificazione del sottopasso di via Restano propone un insieme di soluzioni mirate a migliorare la facilità di utilizzo, la sicurezza e la percezione del sottopasso. Gli interventi prevedono la riduzione della pendenza e l'allargamento della rampa ciclo-pedonale, il miglioramento dei collegamenti con il livello 0, l'aumento della superficie illuminata naturalmente e la piantumazione di nuove specie arboree. 
CLIENTE: Comune di Vercelli
INCARICO: progettazione preliminare 
CONSULENTI: Arch. Giuliana Romano, Ing. Stefano de Pippo
GRUPPO DI LAVORO: Valentina Evangelisti, Giovanni Santachiara, Luciano Laffranchini
DIMENSIONE: 14.700 mq e 1.300 mq
FOTOGRAFIE: Valentina Evangelisti
related contents