Lavori

progetto urbano e territoriale
masterplan per la trasformazione dell'ex polo chimico, Crotone, 2012
Il masterplan delinea le strategie di bonifica, recupero e riuso delle aree e strutture del polo chimico di Crotone, uno dei principali del Mezzogiorno italiano, oggi completamente dismesso. L’obiettivo è ricostruire la continuità di paesaggio e fruizione lungo la costa fino al centro storico ed offrire nuove occasioni di sviluppo economico attraverso il riuso delle archeologie industriali e l’inserimento graduale di nuove architetture leggere. Gli usi e il trattamento delle diverse aree viene definito in funzione delle diverse modalità di bonifica, in modo da ottimizzare l’uso delle risorse tra ripristini e nuovi investimenti.
CLIENTE: Golder Associates per Syndial SpA e gruppo ENI
DIMENSIONE: 680.000 m2
INCARICO: valutazione di compatibilità e opportunità delle previsioni del masterplan nelle aree Syndial
GRUPPO DI LAVORO: Matteo Robiglio, Isabelle Toussaint, Giovanni Santachiara, Monica Naso, Andrea Andrich
FOTOGRAFIE: Golder Associates
related contents