Lavori

residenza
intervento residenziale misto con social housing e servizi a Fossano (CN), 2011 - in corso
Il progetto di housing sociale nasce dalla volontà dell'Amministrazione Comunale di valorizzare un impianto sportivo sottoutilizzato incluso nel tessuto urbano consolidato per realizzare un intervento rivolto alla domanda abitativa emergente sul territorio comunale: giovani coppie, anziani, key workers. Il progetto sviluppato in partenariato con i vincitori della gara per l'assegnazione del lotto prevede la realizzazione di un mix di appartamenti in vendita libera, in vendita a prezzo convenzionato, in locazione a riscatto e di edilizia residenziale pubblica. Il complesso è integrato con servizi - tra cui spazi e attrezzature comuni, un giardino pubblico, negozi e pubblici esercizi, ed una palestra di quartiere. 
TRA ha svolto una indagine partecipata sul campo ed ha definito un lay-out urbano condiviso con il quartiere, che prevede una piazza verde su due livelli delimitata dai due corpi edilizi residenziali. In parallelo, l'indagine sociale svolta da TRA in collaborazione con i servizi della città ha permesso di definire il profilo della potenziale comunità di utenti e le regole per la selezione, basate su criteri quantitativi e motivazionali. 
Indagine social e lay-out urbano sono confluiti nella elaborazione di linee guida progettuali per lo sviluppo del progettazione architettonica e degli spazi aperti. 
TRA ha curato la comunicazione dell'intervento e l'allestimento dello stand a EIRE 2012, e seguirà per conto dei promotori e dell'Amministrazione la selezione dei residenti e il processo di formazione della comunità.
CLIENTE: DE.GA. S.p.A, COGEIN S.p.A.
INCARICO: partecipazione locale per la definizione del progetto urbano, costruzione della cmunità e progettazione degli spazi e dei servizi, integrazione tra progetto di comunità e progetto architettonico
PARTNER: INGAR progetti srl
GRUPPO DI LAVORO: Matteo robiglio, Isabelle Toussaint, Andrea Andrich, Luciano Laffranchini, Monica Naso, Paolo Porporato, Vanessa Siebezzi
DIMENSIONE: superficie del lotto 8.660 mq, edilizia libera 2625 mq, social housing 3400 mq, edilizia residenziale pubblica 900 mq, 1935 mq servizi alla città, 675 mq servizi alla comunità, 4840 mq spazi pubblici e verdi
FOTOGRAFIE: Matteo Robiglio, Monica Naso 
GRAFICA: Diego Decortes