Lavori

residenza
Abitare a Kinshasa
progetto in partnership con Patrick Bribosia Architecte

Il progetto propone un insediamento residenziale in un lotto oggi destinato ad usi industriali sulle rive del fiume Congo a Kinshasa, per un promotore privato. Il modello insediativo è basato su una successione di edifici a corte con configurazioni variabili, in grado di configurare una chiara distinzione tra ambito privato della residenza e piccoli spazi pubblici condivisi, reinterpretando la struttura della residenza africana murata, organizzata intorno ad una corte che diventa estensione all'aperto dello spazio abitativo.
La costruzione ibrida elementi in acciaio e tecniche tradizionali, sfruttando le capacità tecniche dei locali cantieri navali per la realizzazione delle componenti più complesse dell'edificio - leggere e trasportabili - con l'obiettivo di definire un modello insediativo e costruttivo riproducibile in siti diversi.
Progetto sviluppato con la collaborazione di Chiara Giura

related contents